COOKIE POLICY

Notizie

Novità e notizie sul mercato immobiliare

Progetto ZeroEnergy

Progetto ZeroEnergy 2

Progetto ZeroEnergy cos’è?

Progetto ZeroEnergy è espressione di un nuovo modo di vivere e abitare che cambia le regole imponendo un nuovo standard costruttivo. Il progetto,  nasce per dare una risposta concreta ai sempre più alti standard di risparmio energetico ed ecologici richiesti con al centro la qualità della vita con un’architettura sostenibile. Zero Energy, significa edifici che producono tanta energia quanta ne consumano. Nel nostro caso l’energia che viene prodotta, va a coprire completamente il fabbisogno energetico dell’edificio come il riscaldamento, raffrescamento, acqua calda, illuminazione ed elettrodomestici. L’energia prodotta in eccesso può essere utilizzata ad esempio per ricaricare l’auto elettrica o plug-in.

Questa efficienza viene ottenuta con una grande attenzione alla progettazione e alla realizzazione dell’involucro edilizio.

Utilizzando infatti le tecniche dell’architettura bioclimatica come l’orientamento, la compattezza dell’edificio e la disposizione delle finestrature, unite all’utilizzo di isolamenti con alti spessori e serramenti a triplo vetro altamente performanti si trasforma l’architettura stessa della casa nel principale impianto di climatizzazione naturale ecologico e rinnovabile. Si garantiscono in questo modo elevatissimi standard di comfort interno per un ambiente naturalmente caldo d’inverno e fresco d’estate. A garanzia delle prestazioni energetiche e del comfort ambientale c’è il marchio CasaClima.

Qualità e certificazione CasaClima

Tutti gli edifici di Progetto ZeroEnergy infatti ottengono la certificazione CasaClima raggiungendo i vertici delle classi energetiche, dalla A alla Gold. Un certificato che non solo garantisce elevate prestazioni energetiche, ma anche la qualità costruttiva dell’edificio stesso. Tutto il processo, dalla fase progettuale alla realizzazione, è infatti seguito validato e quindi certificato da un ente terzo esterno e diverso da chi progetta e costruisce.

Le tecniche costruttive adottate sono innovative e vengono adattate in base al luogo in cui vengono realizzati gli edifici. Sono prive di ponti termici e al 100% antisismiche in linea con le attuali stringenti normative di settore.

Gli spazi interni sono flessibili e adattabili a tutte le esigenze degli abitanti che nel corso degli anni possono cambiare. Le architetture di Progetto ZeroEnergy non sono solo confortevoli ma anche belle e funzionali.

Gli spazi interni sono tutti rivolti al sole per il massimo dell’illuminazione naturale. Gli spazi sono ampi, liberi e accoglienti personalizzabili con un sapiente uso dei materiali e delle forme. Gli ambienti sono funzionali e studiati nel minimo dettaglio per sfruttare al massimo tutto lo spazio a disposizione.

Interni ed esterni sono un tutt’uno

Gli spazi interni sono sempre collegati a quelli esterni e interagiscono con essi. Prati verdi, stanze all’aperto, percorsi e vegetazione dialogano con l’edificio riservando nuovi spazi e prospettive durante le stagioni miti e calde. Le pergole sono un marchio distintivo degli edifici di Progetto ZeroEnergy: con i rampicanti sapientemente selezionati garantiscono un perfetto e fresco ombreggiamento estivo e completano il tutto con originali architetture verdi facili da mantenere e di grande effetto visivo. Tutte le architetture di Progetto ZeroEnergy sono già NZEB (Edifici a Energia quasi Zero) come richiesto dalle normative in vigore dal 31 dicembre 2020. Progetto ZeroEnergy è un marchio di Gianluca Rosso Architetto.

#ProgettoZeroEnergy #PZE #ImmobiGo #BORGODELSOLE

Articoli Correlati per ImmobiGO: Case prefabbricata e  Risparmiare energia – 5 trucchi per la casa